Etichetta -pulpotomia

1
Today Pulpotomy
2
TRAUMI DENTALI: DENTIZIONE PERMANENTE
3
Traumi dentali in dentizione decidua

Today Pulpotomy

Oggi parleremo di Pedodonzia. La conservazione della polpa vitale nei  denti decidui affetti da carie è importante per mantenere l’integrità delle arcate dentali, per preservare l’estetica e per mantenere lo spazio necessario per l’eruzione dei denti permanenti. La pulpotomia è la precedura preferita dal dentista quando abbiamo l’infezione della polpa camerale mentre la radicolare rimane sana. La pulpotomia la realizzeremo solo se abbiamo queste condizioni: Dente vitale Polpa camerale infetta Polpa radicolare sana Dente restaurabile Paziente senza dolore spontaneo Dente che non presenta fistole Dente che non presenta mobilità   Attualmete abbiamo diversi materiali che possono aiutarci: Formocresol (formaldeide) Idrossido di calcio MTA (Mineral Triossido d’aggregazione) Biodentine (Tricalcico, silicato bicalcico e carbonato di calcio) Propoli[…]

Leggi di più

TRAUMI DENTALI: DENTIZIONE PERMANENTE

Capita di ricevere in studio pazienti, spesso bambini, che accorrono d’urgenza alla nostra attenzione per avere subito un trauma dentale. In dentizione decidua abbiamo gia visto cosa fare, nella permanente i denti maggiormente soggetti a frattura sono gli incisivi superiori soprattutto in pazienti di classe II divisione 1 dove gli incisivi sono particolarmente vestibolarizzati. Dipendendo dal grado di coinvolgimento dei tessuti dentali, si parla di fratture coronali non complicate, quando non vi è coinvolgimento del tessuto pulpare, cioè quando la frattura interessa solo lo smalto o la dentina più coronale (fig.1-2-3-4). Si parla invece di fratture coronali complicate quando è presente un coinvolgimento pulpare, cioè quando il tessuto pulpare si trova esposto alla cavità orale[…]

Leggi di più

Traumi dentali in dentizione decidua

I traumatismi dentali sono un incidente frequente tra bambini e adolescenti. Si stima che un paziente su tre subisce un trauma dentale durante la propria vita, gran parte dei traumi dentali avviene in dentatura decidua, e solo il 22% dei traumi interessa i denti permanenti, 80% dei traumi sono localizzati nel mascellare superiore. Fino al 30% dei pazienti che subisce dei traumi dentali ha una recidiva, cioè subisce più traumi nel corso della vita. la maggior parte delle lesioni riportate sono correlate allo svolgimento di attività sportive o ad incidenti durante il gioco. In traumatologia dentale, la gestione dell’urgenza e il tempo sono fondamentali. Dunque, se un bambino arriva nel nostro studio per aver subìto[…]

Leggi di più

Copyright © 2016. Created by Evolve Studio