Etichetta -NiTi

1
Custom NiTi: come precurvare i nostri file in Nichel-Titanio
2
FIRST STEP 10/.04
3
Stay Bended
4
Hyflex style

Custom NiTi: come precurvare i nostri file in Nichel-Titanio

Sono poco più di 20 anni che il nichel-titanio e’ stato introdotto in endodonzia e da allora ha modificato radicalmente la terapia endodontica. Prima del Niti sia la fase di scouting iniziale che la sagomatura ed il finishing erano a carico delle lime manuali K in acciaio, che spesso, per la loro scarsa flessibilità (soprattutto a diametri aumentati) aumentavano il rischio di creare false strade o gradini che complicavano non di poco il trattamento endodontico. La lega nichel titanio e’ stata sviluppata per la prima volta intorno agli anni 60 da un americano di nome Buehler e denominata successivamente Nitinol dai laboratori navali della marina statunitense. La caratteristica principale del Niti e’ la trasformazione martensitica[…]

Leggi di più

FIRST STEP 10/.04

      Come abbiamo visto oggi giorno sono numerosi e diversi i sistemi rotatori endodontici Ni-Ti posso fare alcuni nomi come Protaper, Protaper next, Mtwo, Wave one, Hyflex (di cui abbiamo gia parlato) ecc… Però oggi non voglio parlare di questi diversi sistemi ma concentrare l’attenzione su una lima in particolare la 10/.04 Mtwo. Lo strumento Mtwo 10/.04 è un vero e proprio gioiello della gamma Mtwo, la sua piccola dimensione e l’elevata flessibilità consentono di avanzare e progredire in modo naturale fino in apice, facendosi guidare dall’anatomia del canale.
La rivoluzionaria sottigliezza e flessibilità dello strumento permettono di lavorare in canali stretti fin da subito.
Esso è inoltre in grado di creare la continuità necessaria[…]

Leggi di più

Stay Bended

   Endo, endo, endo…. parliamoci chiaro l’introduzione degli strumenti in nichel titanio in endodonzia ha veramente segnato una svolta epocale in materia, soprattutto per la loro flessibilità, “super elasticità”(anche se non è proprio corretto :pseudoelastico) e resistenza. Queste leghe NiTi appartenenti alla famiglia SMA (shape memory alloys), prevede circa uguale quantità di Ni e Ti: tale lega è nota come “NITINOL” (sigla di Nickel Titanium Naval Ordinance Laboratory) I materiali NiTi vengono sottoposti a lavorazioni a caldo (forgiatura, laminazione a caldo, ecc.) seguite da una serie di trattamenti a freddo e, successivamente, ancora a caldo (ciclo termico) variabili a seconda degli scopi che si vogliono perseguire: Miglioramento della deformabilità della fase martensitica Maggior resistenza della[…]

Leggi di più

Hyflex style

Salve a tutti cari colleghi, oggi parliamo di un prodotto che ha cambiato gli standard in endodozia; Si tratta dei nuovi file HyFlex CM & HyFlex EDM nei quali il cambio di fase (austenitica-martensitica) avviene a temperatura ambiente, a differenza dei tradizionali NiTi. I file Hyflex si adattano costantemente al canale, ottenendo così una preparazione canalare centrata. Hanno un’eccezionale memoria di forma con la quale si riduce molto il rischio di creare gradini, trasporto d’apice o perforazioni: i canali curvi sono il suo forte!!! Queste Lime godono di un elevata flessibilità e resistenza alla frattura .Con un’accurata ispezione visiva si può prevenire la frattura del file, questo si despriralizza prima di arrivare al punto di[…]

Leggi di più

Copyright © 2016. Created by Evolve Studio