Etichetta -laser

1
Frenuli & Laser
2
Superficie implantare liscia o ruvida?

Frenuli & Laser

I frenuli sono pliche di tessuto mucoso che uniscono le labbra e le guance ai processi alveolari delle ossa mascellari limitandone i movimenti; sono costituiti prevalentemente da tessuto connettivale (fibre collagene ed elastiche) rivestito da epitelio pavimentoso non cheratinizzato, e possono includere fibre muscolari che originano dal muscolo orbicolare del labbro. A differenza del frenulo labiale, il frenulo linguale contiene fibre elastiche. Il frenulo linguale congiunge la parete ventrale postero-anteriore della lingua alla mucosa del pavimento orale. Per la loro localizzazione anatomica sono suddivisi in frenulo labiale mediano superiore, mediano inferiore, frenuli vestibolari laterali, oltre il frenulo linguale. Si identificano quattro classi: – classe I: frenulo con un’inserzione al livello della linea mucogengivale; – classe[…]

Leggi di più

Superficie implantare liscia o ruvida?

  Una delle diatribe maggiori nell’implantologia moderna e’ rappresentata dalla scelta della superficie implantare. Una superficie ruvida favorisce la aggregazione cellulare e riduce i tempi di osteo-integrazione ma allo stesso modo e’ anche molto piu sensibile a colonizzazioni batteriche. Le superfici cosiddette machined (liscie) richiedono piu tempo per osteo-integrarsi ma in bibliografia sono segnalate come meno esposte a perimplantiti. Questo sembra il trend sulla ricerca delle aziende implantari, trovare una superficie che unisca i vantaggi di una e dell’altra superficie. Recentemente e’ stato presentato dall’azienda GEASS un nuovo tipo di impianto con una superficie denominata Synthegra che dopo un trattamento laser presenta i vantaggi di una superficie liscia in grado di ostacolare l’adesione batterica, ma[…]

Leggi di più

Copyright © 2016. Created by Evolve Studio